stato situato nei Balcani
Europa > Balcani > Bosnia ed Erzegovina

Bosnia ed Erzegovina
Mostar
Localizzazione
Bosnia ed Erzegovina - Localizzazione
Stemma e Bandiera
Bosnia ed Erzegovina - Stemma
Bosnia ed Erzegovina - Bandiera
Capitale
Governo
Valuta
Superficie
Abitanti
Lingua
Religione
Elettricità
Prefisso
TLD
Fuso orario
Sito web

Bosnia Erzegovina (in bosniaco Bosna i Hercegovina) è una nazione balcanica dell'Europa meridionaleconfinante con Croazia, Serbia e Montenegro.

Da sapereModifica

 
Chiesa di San Giacomo a Međugorje


Territori e mete turisticheModifica

      Craina bosniaca (Bosanska Krajina) — Area nordoccidentale del paese circondata dalla Croazia tranne dal suo lato est.
      Bosnia centrale
      Erzegovina — Occupa la parte meridionale dello stato, tradizionalmente abitata per lo più da croati. Tra le sue maggiori attrazioni turistiche Mostar e Neum.
      Posavina bosniaca — Lungo il fiume Sava.
      Regione di Sarajevo — La capitale e i suoi dintorni.

Centri urbaniModifica

  • 44.76666717.1833331 Banja Luka — La seconda più grande città della Bosnia ed Erzegovina.
  • 43.217.6833332 Međugorje
  • 43.33333317.83 Mostar — Romantica città che ha conservato atmosfere del periodo ottomano.
  • 42.92517.6166674 Neum — Unico centro dello stato ad affacciarsi sul mar Adriatico e la riserva naturale di Hutovo Blato.
  • 43.86666718.4166675 Sarajevo — Capitale e maggiore meta turistica del paese.
  • 44.53805618.6761116 Tuzla

Altre destinazioniModifica


Come arrivareModifica

Requisiti d'ingressoModifica

 
      Bosnia ed Erzegovina
      Visa free
      Paesi con necessità di visto

Per i cittadini italiani, anche minori o infant: Passaporto o carta d'identità valida per l'espatrio. I cittadini italiani, al pari di tutti i cittadini dell'Unione Europea, possono rimanere nello stato fino a 90 giorni senza necessità di visto.

Se nel documento del minore non sono riportati i nomi dei genitori, è necessario esibire un estratto dell'atto di nascita in formato internazionale.

  • Ambasciata italiana (Sarajevo), +387 33565450, fax: +387 33659368, .   Lun-Ven 09:00-17:00.

In aereoModifica

  Per approfondire, vedi: Aeroporti in Bosnia ed Erzegovina.
 
Vista della pista di atterraggio dell'aeroporto di Banja Luka

Arrivare in Bosnia ed Erzegovina volando non è proprio semplicissimo, questo perché i voli dall'Italia sono pochi.

L'aeroporto principale della nazione si trova a Sarajevo, tuttavia l'unico ad offrire voli con l'Italia si trova a Banja Luka.


Come spostarsiModifica


Cosa vedereModifica


Cosa fareModifica


Valuta e acquistiModifica

La valuta nazionale è il Marco bosniaco o Marco convertibile (BAM); abbreviazione: KM.

In poche zone l'Euro (banconote e monete da 1 e 2 €) viene accettato "bonariamente" come moneta corrente, nella maggior parte del Paese è necessario effettuare il cambio. Numerosi sportelli bancari offrono questo servizio, dietro pagamento di una commissione proporzionale all'importo cambiato.

Questa moneta gode di cambio fisso con l'Euro:

  • 1 € = 1,95583 KM
  • 1 KM = 0,51129 €

Qui di seguito i link per conoscere l'attuale cambio con le principali monete mondiali:

(EN) Con Google Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
Con Yahoo! Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con XE.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con OANDA.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD


A tavolaModifica


Infrastrutture turisticheModifica


Eventi e festeModifica


SicurezzaModifica

  ATTENZIONE: A causa della costante minaccia di mine antiuomo inesplose è meglio non lasciare strade asfaltate, anche per fare passeggiate in zone che non conosci.
Avvisi turistici governativi


Situazione sanitariaModifica

Il sistema sanitario del paese non è ancora a livelli qualitativi paragonabili agli standard occidentali. Un grave problema risulta essere l'alto numero di mine inesplose, che cagionano ogni anno numerosi decessi e feriti. Nel 2007, si sono manifestati dei focolai di influenza aviaria.

Rispettare le usanzeModifica


Come restare in contattoModifica


Altri progetti


Stati d'Europa

  Albania ·   Andorra ·   Armenia[1] ·   Austria ·   Azerbaigian[2] ·   Belgio ·   Bielorussia ·   Bosnia ed Erzegovina ·   Bulgaria ·   Cipro[1] ·     Città del Vaticano ·   Croazia ·   Danimarca ·   Estonia ·   Finlandia ·   Francia ·   Georgia[2] ·   Germania ·   Grecia ·   Irlanda ·   Islanda ·   Italia ·   Lettonia ·   Liechtenstein ·   Lituania ·   Lussemburgo ·   Macedonia del Nord ·   Malta ·   Moldavia ·   Principato di Monaco ·   Montenegro ·   Norvegia ·   Paesi Bassi ·   Polonia ·   Portogallo ·   Regno Unito ·   Repubblica Ceca ·   Romania ·   Russia[3] ·   San Marino ·   Serbia ·   Slovacchia ·   Slovenia ·   Spagna ·   Svezia ·   Svizzera ·   Ucraina ·   Ungheria

Stati de facto indipendenti:   Abcasia[2] ·   Artsakh[1] ·   Cipro del Nord[1] ·   Doneck ·   Kosovo ·   Lugansk ·   Ossezia del Sud[2] ·   Transnistria

Dipendenze danesi:   Fær Øer

Dipendenze britanniche: Regno Unito  Akrotiri e Dhekelia[1] ·   Gibilterra ·   Guernsey ·   Jersey ·   Isola di Man

Stati marginalmente europei:   Kazakistan[3] (Atyrau, Kazakistan Occidentale) ·   Turchia[3] (Tracia orientale)

  1. 1,0 1,1 1,2 1,3 1,4 Stato o dipendenza fisicamente asiatico ma generalmente considerato europeo sotto il profilo antropico
  2. 2,0 2,1 2,2 2,3 Stato con territorio del tutto o in parte in Asia secondo le diverse convenzioni geografiche
  3. 3,0 3,1 3,2 Stato con la maggior parte del proprio territorio in Asia
 Bozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.