stato federato degli Stati Uniti d'America

Tennessee
Il Campidoglio del Tennessee a Nashville
Localizzazione
Tennessee - Localizzazione
Bandiera
Tennessee - Bandiera
Stato
Regione
Capoluogo
Superficie
Abitanti
Sito del turismo
Sito istituzionale

Tennessee è uno Stato federato USA nella regione degli Stati Uniti d'America meridionali.

Da sapereModifica

Cenni geograficiModifica

Confina con Arkansas e Missouri ad ovest, Kentucky e Virginia a nord, Carolina del Nord ad est e Mississippi, Alabama e Georgia a sud. Compreso tra il fiume Mississippi ad ovest e le Blue Ridge Mountains ad est.

Il fiume Tennessee, dal quale prende il nome, attraversa lo Stato da nord a sud lungo il bordo orientale e, dopo aver percorso un lungo tratto nell'Alabama, taglia nuovamente il Tennessee, questa volta nella parte occidentale, da sud a nord, per poi attraversare il Kentucky e concludere la sua corsa nel fiume Ohio.

Il Tennessee orientale è caratterizzato da una zona montuosa al confine con la Carolina del Nord dove si trova la catena delle Blue Ridge Mountains che appartiene ai Monti Appalachi, e raggiunge i 2025 m s.l.m. (Clingmans Dome). Spostandosi verso ovest si aprono diverse fertili vallate formate dai tanti affluenti del fiume Tennessee, che qui ha origine, e il cui fondovalle demarca il confine con il Tennessee centrale. Questa è una regione pianeggiante caratterizzata ad est dall'Altopiano del Cumberland che si trova a circa 500 m s.l.m. Procedendo verso ovest vi è il cosiddetto bacino centrale o bacino di Nashville, al centro del quale si trova appunto la capitale dello Stato, che presenta un terreno pianeggiante e molto fertile. Infine, tra i fiumi Tennessee e Mississippi si trova il Tennessee occidentale, caratterizzato da altitudini molto modeste, terreno pianeggiante o collinare e, in alcune zone lungo il Mississippi, anche paludoso.

Cenni storiciModifica

Il territorio appartenne politicamente alla Louisiana francese, finché dal 1763 divenne parte delle terre gestite dagli Inglesi, che di fatto lo acquisirono dalle "Sei Nazioni Indiane" nel 1768. Negli anni settanta del XVIII secolo ci fu una forte immigrazione di coloni organizzata dalla "Watanga Association". Nel 1776 con l'indipendenza fu annesso dalla Carolina del Nord (Washington District). Nel 1790 fu costituito come territorio a sud del fiume Ohio con capitale Knoxville e il 1º giugno 1796 entrò nell'Unione degli Stati Uniti d'America come sedicesimo Stato. Il Tennessee è conosciuto come Volunteer State, soprannome adottato durante la Guerra del 1812 in cui soldati volontari provenienti da questo Stato ebbero un ruolo importante specialmente durante la Battaglia di New Orleans. Nella guerra del 1861 fu schiavista e secessionista.


Territori e mete turisticheModifica

Le tre zone dello Stato che si vengono ad individuare dal corso del fiume Tennesse (quella ad est, quella compresa tra i due rami del fiume che attraversano lo Stato e quella ad ovest) dividono il territorio in Tennessee orientale, centrale e occidentale. Tale divisione è riconosciuta a livello costituzionale e presenta caratteri di omogeneità geografica e culturale. Ogni zona ad esempio è conosciuta per il suo caratteristico patrimonio musicale: Bluegrass (a est), country-western (nel centro), e Blues (ad ovest).

      Tennessee orientale — È una area montuosa che riflette un'influenza culturale degli Appalachi. Comprende Bristol, Chattanooga, Johnson City e Knoxville.
      Tennessee centrale — La zona più prospera dello Stato, che include città come Nashville, in un contesto di dolci colline.
      Tennessee occidentale — Delimitata dal fiume Mississippi ed è generalmente considerato il confine settentrionale dell'influenza culturale del Delta del Mississippi. Memphis fa parte di questa regione.

Centri urbaniModifica

  • Nashville — Capitale dello Stato federato del Tennessee e importante centro musicale.
  • Chattanooga — Comprende il Chattanooga Choo Choo e il Tennessee Aquarium.
  • Cleveland — Sede della Lee University.
  • Gatlinburg — Punto di accesso per il Parco nazionale delle Great Smoky Mountains.
  • Greeneville — Annoverata nella lista dei "America’s Most Charming Towns & Villages".
  • Johnson City — Sede della East Tennessee State University e dell'USVA Mountain Home National Cemetery.
  • Knoxville — Sede della University of Tennessee.
  • Memphis — Culla del blues e del rock 'n' roll.
  • Pigeon Forge — Comprende il parco tematico dedicato a Dolly Parton.

Altre destinazioniModifica


Come arrivareModifica

In aereoModifica

I grandi aeroporti nel territorio dello stato sono l'Aeroporto Internazionale di Nashville, l'Aeroporto Internazionale di Memphis, l'Aeroporto McGhee Tyson a Knoxville, il Chattanooga Metropolitan Airport, e l'aeroporto regionale Tri-Cities.

In trenoModifica

Dyersburg e Memphis sono servite dalla compagnia Amtrak della Città di New Orleans sulla sua linea tra Chicago (Illinois) e New Orleans (Louisiana).


Come spostarsiModifica


Cosa vedereModifica


Cosa fareModifica


A tavolaModifica


SicurezzaModifica


Altri progetti

 Bozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe). Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.