Un viaggio è un'occasione per vedere altri orizzonti e tornare pieni di ricordi. Ma perché tutto vada bene, ci vuole un minimo di preparazione del viaggio.

Avete veramente preparato il vostro viaggio?

Scegli la destinazione

modifica

Può sembrare ovvio, ma è la prima cosa da fare. Questa scelta dipende ovviamente dai tuoi desideri, dai tuoi sogni o da ciò che desideri. Ricordati di informarti sulla situazione del Paese, per non metterti in situazioni difficili, come guerre, rivoluzioni, epidemie, ecc.

Prepara il mezzo di trasporto

modifica

Una volta scelta la destinazione, dovrai trovare un modo per arrivarci. La cosa migliore è farlo il prima possibile, il che ti permetterà di ottenere le date che preferisci oltre a tariffe più vantaggiose. Scopri anche i mezzi di trasporto locali e i documenti necessari per guidare un veicolo lì, se necessario (ad esempio, patente di guida internazionale).

Prenota l'alloggio

modifica

Fatelo almeno per il giorno del vostro arrivo sul posto, per non dover cercare di notte, dopo ore di viaggio, un albergo in una città sconosciuta. Per il resto del vostro soggiorno, tutto dipende dal tipo di viaggio che intendete intraprendere, ma in ogni caso informatevi sulle possibilità e disponibilità di alloggio.

Documenti di identità

modifica

Questo è molto importante se vai all'estero. Richiedere ai Consolati o al Ministero degli Affari Esteri del Paese o dei Paesi interessati i documenti necessari per l'attraversamento delle frontiere. Se hai bisogno di ottenere un visto, assicurati di avere abbastanza tempo prima di partire. Verifica inoltre che il tuo passaporto abbia una validità sufficiente (alcuni paesi richiedono una validità di 6 mesi dalla data di uscita dal paese) e che abbia le caratteristiche richieste (leggibile a macchina, biometrico). Tieni presente che alcuni paesi richiedono questi stessi documenti durante il transito aeroportuale (gli Stati Uniti, ad esempio).

 
Denaro contante

Mezzi di pagamento

modifica

Prima di partire controlla i mezzi di pagamento che puoi utilizzare in loco: contanti, carte bancarie, assegni bancari, traveller's cheque, ecc.

Se la valuta del paese è diversa dalla tua, cambia un piccolo importo presso la tua banca o ufficio di cambio, così non sarai colto alla sprovvista al tuo arrivo.

In alcuni paesi sono necessarie precauzioni sanitarie, che possono comportare la necessità di essere vaccinati preventivamente (contro una malattia tropicale, ad esempio) o di assumere compresse antimalariche. In alcuni casi, alla frontiera saranno richiesti documenti giustificativi. Ricorda anche di portare un kit di pronto soccorso in modo da poter curare piccoli disturbi. Esistono siti specializzati per avvertire i viaggiatori dei rischi sostenuti per i vari paesi. Sito sulla salute dei viaggiatori.

Materiale

modifica

Verifica la tensione delle tue apparecchiature elettriche e la loro compatibilità (rasoi, caricabatterie per laptop, batterie, ecc.).

Se desideri utilizzare il tuo cellulare, contatta il tuo operatore per le opzioni internazionali (roaming). Alcuni non hanno opzioni, altri solo ricevono e non possono inviare. Controlla anche che non pagherai supplementi senza accorgertene.

Automobile

modifica

Le marche e i nomi dei carburanti possono variare da paese a paese.

Ricordati di controllare che la tua assicurazione ti copra in questo paese (controlla sulla carta verde dell'assicurazione). In caso contrario, l'assicurazione deve essere stipulata al confine di ogni Paese visitato.

Alcuni paesi richiedono un "libretto di sdoganamento".

Valigia

modifica

Questo è l'ultimo passo prima della partenza. Prendi degli abiti adatti alla tua destinazione, ma ricorda che in alcune zone possono esserci notevoli differenze di temperatura tra il giorno e la notte. Ovviamente evitate l'inutile o il superfluo: un impermeabile in India ai tempi del monsone è inutile se non per gelare ancora di più le ossa.

Voci correlate

modifica


 Bozza: l'articolo rispetta il modello standard e ha almeno una sezione con informazioni utili (anche se di poche righe) che dà un'indicazione sommaria sulla tematica trattata. Il piè pagina è correttamente compilato.