Birmingham è una città inglese nella Midlands Occidentali.

Birmingham
Birmingham vista da Lickey Hills
Stemma e Bandiera
Birmingham - Stemma
Birmingham - Bandiera
Stato
Regione
Altitudine
Abitanti
Prefisso tel
CAP
Fuso orario
Posizione
Mappa del Regno Unito
Reddot.svg
Birmingham
Sito istituzionale

Da sapereModifica


Come orientarsiModifica

CentroModifica

 
La fontana "The River" in Victoria Square

Victoria square è il cuore di Birmingham. La piazza e le zone adiacenti costituiscono isola pedonale. Su di essa si affacciano la Town Hall e La Council House in stile rinascimentale. Dietro è situato il City Museum and Art Gallery.

Da Victoria square ha inizio la Colmore Row che incrocia la Newhall street, la strada degli istituti bancari. Proseguendo in direzione della stazione ferroviaria di Snow Hill si incontra la cattedrale di Birmingham.

Parallela della Colmore Row è la Edmund street dove è situata la biblioteca centrale con una sezione dedicata alla opere di Shakspeare che annovera più di 40,000 volumi.

New Street è la più importante arteria commerciale del centro. Essa conduce al più vecchio quartiere di Birmingham dove si trova la St. Martin church, eretta nel 1873 sul sito di un'altra chiesa di epoca normanna.

Altri zone d'interesseModifica

  • Digbeth — Situata ad est del centro, Digbeth è la zona dove nel XVIII secolo prese avvio la rivoluzione industriale che sconvolse le Midland. Conserva ancora molti magazzini industriali del XIX secolo alcuni dei quali sono stati trasformati in locali notturni che richiamano folle di giovani. Entro i suoi limiti si trova il quartiere irlandese (Irish Quarter) ove abbondano i pubs.
  • Jewellery Quarter — Due km a nord del centro, Jewellery Quarter era la zona degli orefici alcuni dei quali si distinsero nelle innovazioni tecnologiche del settore.
  • Aston — 3 km a nord-est di Victoria Square. Vi si trova l'Aston Hall, un maniero del XVII secolo.
  • Edgbaston — Situato 3,7 km a sud-ovest del centro, Edgbaston è un quartiere benestante ove ha sede, oltre all'Università di Birmingham, il Barber Institute of Fine Arts.


Come arrivareModifica

In aereoModifica

L'aeroporto internazionale di Birmingham è situato 16 km ad est del centro.

Ryanair ha due voli settimanali da Verona.

Ci sono connessioni giornaliere con Milano operate dalla compagnia low cost Flybe.

Un servizio gratuito collega l'aeroporto alla vicina stazione ferroviaria ove fermano i treni che conducono alla New Street Station nel centro di Birmingham. In alternativa si può prendere uno degli autobus della linea 900 che collegano Coventry a Birmingham facendo fermata all'aeroporto.


In trenoModifica

La stazione principale è quella di New Street mentre Snow Hill e Moor Street sono di secondaria importanza. A New Street fermano i treni veloci provenienti dalla stazione Euston di Londra. Tutte e tre le stazioni a breve distanza tra loro e possono essere raggiunte facilmente a piedi.

In autobusModifica

I pullman delle autolinee Megabus collegano Birmingham con Londra.

Le autolinee National Express servono varie località.

Come spostarsiModifica


Cosa vedereModifica

 
Birmingham, cattedrale
 
Birmingham Museum & Art Gallery


Eventi e festeModifica


Cosa fareModifica


AcquistiModifica


Come divertirsiModifica


Dove mangiareModifica


Dove alloggiareModifica


SicurezzaModifica


Come restare in contattoModifica


Nei dintorniModifica



Altri progetti

  •   Wikipedia contiene una voce riguardante Birmingham
  •   Commons contiene immagini o altri file su Birmingham
  •   Wikinotizie contiene notizie di attualità su Birmingham
  Bozza: l'articolo rispetta il template standard contiene informazioni utili a un turista e dà un'informazione sommaria sulla meta turistica. Intestazione e piè pagina sono correttamente compilati.